Casa Donnafugata

Residenza di 120 mq, ricavata da un’ala della palazzina padronale in stile tardo Liberty che dominava il fondo rurale. Su  unico piano, un ampio soggiorno (con divano letto), una camera da letto matrimoniale ed una camera doppia prospettano su un elegante terrazzo rialzato dal quale si accede ad un giardino, fiorito di gelsomini, di pertinenza esclusiva della casa.
Da qualsiasi angolo ed ambiente è godibile l’ampio e suggestivo panorama della campagna iblea, del castello di Donnafugata, e, nello sfondo, del mare.  La pavimentazione è di mattoni in cementina, espressamente manufatti nel gusto dell’epoca. La camera matrimoniale è provvista di bagno con vasca, la camera a doppio letto di bagno con ampia cabina doccia. Un locale-cucina attrezzato comunica con il soggiorno. La scelta di pavimenti  realizzati con i vecchi stampi, la cura dei dettagli negli arredi danno molto fascino retro a questa dimora. Attraverso il giardino si accede alla piscina, alle passeggiate ed ai servizi del parco.


Dettagli

- posti letto: 4+1 (2 camere + divano letto in soggiorno)
- Stanza da letto 1: letto matrimoniale con bagno attiguo (vasca)
- Stanza da letto 2: due letti singoli con bagno attiguo (doccia)
- cucina a servizio del soggiorno
- impianto di Tv satellitare
- impianto aria condizionata (caldo, freddo)
- giardino privato
- utilizzo del Parco e della piscina Ippari